Poveri ma Brutti

Just For Fun

Poveri ma Brutti state of mind.


Dall'enciclopedia Treccani
"poveromabrutto": espressione universale che sottende manifestazioni singole o composite di ironia, sarcasmo, disagio, trash, imbarazzo, degrado, ignoranza ecc. Detto di contesti, situazioni, modi di essere, oggetti e/o persone: "canzone povera ma brutta"; "giornata povera ma brutta"; "spirito povero ma brutto"; "uomo povero ma brutto". Si riferisce a caratteristiche immateriali della natura umana presenti in maniera più o meno manifesta in qualunque persona. Viene erroneamente considerata da taluni come espressione combinata di bruttezza (estetica, fisica) e povertà (economica, materiale). Solitamente può accompagnare (solo) fierezza di appartenenza e senso identitario: "noi poveri ma brutti"; "solo un povero ma brutto come noi può capire"; "grazie a Dio sono povero ma brutto". Condizione che permette di individuare i propri limiti, riconoscere e apprezzare tutto ciò che di povero ma brutto c'è nel mondo e affrontare la vita con la semplicità e la sfacciataggine del "cazzomene". Comunemente abbreviata con la sigla PmB.